Qualche mese fa il mio sito ha subito un hackeraggio.
Il backup ha dato dei problemi e dopo qualche tentativo ho deciso di cancellarlo e ricostruirlo da zero. Le decisioni drastiche a volte sono le più semplici, non altrettanto semplice è stato poi ricostruire tutto…
Nel frattempo io e il mio gusto siamo cambiati un po’ e così anche il sito è cambiato un po’ nei colori, nelle foto e nei testi.
Perché racconto tutto questo?
Perché da una sfortuna è nato un sito più bello del suo predecessore, perché anche se subito ho ringhiato contro il mondo dell’internet ci ho poi fatto pace.
Perché d’ora in poi mi ricorderò di stare attenta ai backup e lo consiglio a tutti.
Perché, anche se, facendo tutto “hand made by me” e quindi allungando i tempi di moltissimo, il mio sito è di nuovo vivo a raccontare cosa faccio e io posso essere felice e orgogliosa di averlo ricostruito da sola e aver imparato molte, moltissime cose!
Perché mi piace più di prima e quindi va bene così!
Nuovo sito, nuovo blog, più post, più regolarità, più calendario editoriale.
Forse avrei potuto recuperare i vecchi post e in qualche modo ripristinare il vecchio blog ma dato che in fondo non erano molti ho deciso di iniziare da zero anche con il blog e di impegnarmi a scrivere in modo più puntuale e organizzato, ecco l’ho detto, ora puoi bacchettarmi se non lo faccio! E ora ti lascio al nuovo blog! Benvenuta/Bentornata!
Alida