In questi giorni di pre-vacanze sto ultimando alcuni progetti grafici di per la sistemazione degli ospiti dei matrimoni di settembre. Tableau mariage, escort card, indicazioni… Se vi sposate a settembre probabilmente starete pensando a come sistemare gli invitati. Se lasciar scegliere i posti liberamente o se pianificare le sedute e se si, come.

Salutandovi per la pausa estiva vi lascio alcuni tips.

Prima di tutto quanti sono?

Se il numero dei vostri ospiti è limitato, si può pensare di allestire un’unica tavolata imperiale rettangolare o a ferro di cavallo.

Se invece gli ospiti sono più numerosi, la soluzione migliore è avere un certo numero di tavoli da 8 o 10 posti, organizzati davanti al vostro tavolo. Poi, voi sposi sarete soli o ci saranno anche genitori e testimoni?

Il galateo impone severe regole per la collocazione degli invitati ma la tendenza sempre più spesso  è quella di porre più attenzione non tanto alle regole ma agli invitati. C’è molta più spontaneità per cercare di mettere tutti a loro agio e favorire la conversazione.

Trovata la soluzione migliore e, suddivisi gli invitati ai tavoli bisognerà pensare a come aiutarli a prendere posto.

Soluzione 1: Tableau Mariage

Soluzione 2 : Bigliettini

Soluzione 3 : Segnaposto

Il tableau mariage è quel cartellone, spesso una vera e propria installazione artistica, che all’ingresso della sala del ricevimento riporta i nomi di tutti gli ospiti e il tavolo a cui accomodarsi. La soluzione che prevede la presenza del Tableau Mariage è sicuramente quella che lascia più spazio alla creatività degli sposi.

Qualche consiglio per la realizzazione del vostro tableau:

cercate di evitare di usare numeri o lettere per distinguere i tavoli, sembrerà una classifica e gli ospiti potrebbero pensare a preferenze,

individuato il tema del vostro matrimonio declinatelo anche nel tableau! Si avrà così continuità e armonia in tutti gli spazi e gli allestimenti,

Non ponete freno alla vostra fantasia, non deve per forza essere un cartellone con dei cartoncini che rappresentano i tavoli! Sbizzarritevi! Potete trovare qualche idea nella mia bacheca Pinterest : https://it.pinterest.com/alidalariana/al-tableau-mariage/

Soluzione 2: i bigliettini. Dovranno essere tanti quanti sono gli ospiti (e qualcuno di scorta per eventuali emergenze). Su ogni bigliettino sarà indicato il nome e il cognome dell’invitato e il nome del tavolo a cui accomodarsi e saranno sistemati tutti su un tavolo, appositamente allestito, in ordine alfabetico. Questa è sicuramente una soluzione meno creativa ma molto più gestibile in caso di rinunce o palesamenti dell’ultimo minuto. Basterà compilare o eliminare i bigliettini necessari.

I segnaposto fungono come i bigliettini ma si fanno trovare direttamente sul tavolo. Il bigliettino solitamente viene accompagnato da un piccolo cadeau che può essere la bomboniere o anche solo i confetti. In questo modo però si rischia di far pellegrinare gli ospiti tra i tavoli alla ricerca del loro nome. Meglio utilizzare questa soluzione solo se il numero degli invitati è ristretto!

Consigli per bigliettini e segnaposto:

Utilizzate un cartoncino rettangolare piegato nel mezzo in modo che stia in piedi da solo. Li trovate in commercio già pronti ma spesso sono già decorati o sono bianchi per eventi aziendali. Se volete cercarli chiedete dei “cavalierini” nelle cartolerie. Oppure potete realizzarli da soli ritagliandoli da cartoncini più grandi. Il vantaggio di questa seconda soluzione sarà che potrete sceglierli del colore che meglio si intonerà al matrimonio! 

Fate scrivere in bella, bellissima calligrafia con inchiostro grigio. Evitate il fai da te se non siete più che certi del risultato.

Se li disporrete su un tavolo dedicato nella faccia a vista fate scrivere il nome e il cognome dell’ospite, nella faccia interna il nome del tavolo.

Se invece li disporrete direttamente sul tavolo sarà necessario solo il nome dell’invitato.

Ultimo consiglio: fate delle prove per tempo, non arrivate a ridosso del matrimonio con questo pensiero! Bisogna reperire i materiali, allenare la mano se volete provare a scrivere tutto da soli, vedere se l’idea che avevate è realizzabile ed eventualmente apportare le giuste modifiche. Valutate l’aiuto di una persona competente perché non è detto che il costo sia elevato e non è assolutamente detto che facendo da soli risparmierete!

Volete maggiori informazioni e preventivi per questo servizio creativo? Chiedere non costa nulla! Chiamatemi al 3403683895 o scrivetemi a info@alidalariana.com!

Pin It on Pinterest